Seguici su Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per informazioni CHIAMA OGGI!
Contattaci
Seguici su Instagram
0131.1951181

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal

La nostra APP

Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

TUTTO QUELO CHE OCCORRE SAPERE SULL'IDRATAZIONE


Siamo ufficialmente nell’era “no-aging”, quella in cui i termini invecchiamento e rughe vengono aboliti (ricordiamo l’iniziativa della rivista Allure che lo scorso anno annunciò l’abolizione dalla sue pagine del termine anti-aging) e le case cosmetiche mettono a punto trattamenti focalizzati non più o non tanto sull’età quanto sulla problematica da trattare. Questa introduzione per dire che oggi il parametro di bellezza per la pelle non sono più le rughe ma la luminosità, il turgore e la compattezza, risultato di una buona idratazione. Dunque, la pelle per dirsi bella e sana deve essere idratata. È un fatto che quando la pelle è secca la superficie è alterata e la luce non viene riflessa correttamente, apparendo più vecchia di quel che è, mentre quando è ben idratata riflette la luce in modo diffuso ed è più elastica.

Ora, l’uso di un buon trattamento idratante è fondamentale. Soprattutto nei mesi freddi quando la pelle è messa a dura prova dal freddo e dal riscaldamento domestico. Ll’idratante in realtà non è sufficiente o comunque non è idoneo perché bloccherebbe l’azione osmotica della pelle, ostruendo i pori e producendo un effetto rebound, ovvero maggiore secchezza.Per questo vi diremo alcuni suggerimenti su come rendere la pelle meno secca.

1. Non fare docce troppo calde, che sensibilizzano la pelle. La temperatura ideale è tiepida. 2. La doccia deve essere breve 3. Il calore eccessivo disidrata la pelle 4. Applicare una crema idratante quando la pelle è umida, entro cinque minuti dalla fine della doccia 5. Evitare i balsami per le labbra con cera d’api, meglio con ceramidi 6. Meglio utilizzare creme e non lotion che hanno un elevato livello alcolico 7. Utilizzare creme alle ceramidi, una sorta di “colla” che tiene insieme le cellule della pelle. 8. Non utilizzare gli oli per il viso perché possono “sigillare” l’umidità già presente nella pelle impedendo che il viso resti idratato. Agirebbero, infatti, come una barriera impermeabile. 9. Gli oli vanno bene per le cuticole 10. Non usare i saponi che seccano troppo la pelle, meglio detergenti con glicerina 11. L’esfoliazione elimina le cellule morte dunque favorisce la penetrazione delle creme idratanti

#IDRATAZIONE #CONSIGLI #COSMETICI #PRENDERSICURADELLAPELLE

1 visualizzazione