L'ACIDO IALURONICO


Negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso dell’acido ialuronico come trattamento contro l'invecchiamento cutaneo. Il suo utilizzo viene annoverato fra le tecniche estetiche meno invasive per ridurre le rughe. La tecnica attraverso cui questa sostanza viene inserita al di sotto della pelle è quella dei filler che possono avere dei buoni e duraturi risultati nel caso in cui venga usato l’acido ialuronico cross-linkato (o reticolato). Tuttavia l’utilizzo di questa sostanza offre risultati temporanei per cui per prolungare gli effetti è necessario sottoporsi periodicamente a questo tipo di trattamento.

Cos’è l’acido ialuronico cross-linkato

L’acido ialuronico è naturalmente contenuto nel nostro organismo e regola idratazione e volume del derma. La sua funzione all'interno del corpo è anche quella di riparare le ferite e di rinnovare la cute. Nei trattamenti estetici le iniezioni di acido ialuronico sono infatti utilizzate per eliminare le rughe e prevenire l'invecchiamento della pelle, garantendo idratazione, tono ed elasticità.

In base al tipo di trattamento e alla composizione dell'acido si distinguono due categorie: acido ialuronico lineare e acido ialuronico reticolato (cross linkato). Il primo dura solamente alcune settimane e viene utilizzato, attraverso mini-iniezioni, come biorivitalizzante. Il secondo si diffonde prograssivamente nel derma e ha risultato più duraturi su rughe e volume. Per passare dall'acido ialuronico lineare a quello cross linkato è necessario eseguire un procedimento chimico in laboratorio, in modo tale che la sostanza non scompaia rapidamente dalla pelle e possa quindi avere maggiore stabilità. L'acido ialuronico lineare, infatti, ha un basso peso molecolare e per questo è maggiormente adatto per rughe sottili e superficiali. Il risultato in questo caso è un'idratazione maggiore e un aspetto del viso più uniforme e compatto. I prezzi di entrambi i prodotti sono molto variabili a seconda della parte da trattare e dallo staff medico.

Il metodo attraverso cui viene utilizzato l’acido reticolato per appianare rughe ed imperfezioni è quello del filler. Questa tecnica consiste nell'uso di siringhe in cui viene inserito l'acido ialuronico sotto forma di gel. Il preparato non è di origine animale ma sintetica, per questo è molto difficile che causi allergie.

I benefici e i risultati

Con il passare degli anni la produzione di acido ialuronico diminuisce, causando l'invecchiamento della pelle e perdita di elasticità e morbidezza. I trattamenti estetici a base di acido ialuronico aiutano a rallentare questo processo attraverso la stimolazione della riparazione del collagene, principale proteina del tessuto connettivo.

Attraverso i filler il risultato risulta molto naturale rispetto ad altri trattamenti estetici. Il gel si riassorbe gradualmente e completamente per garantiere un risultato che va dagli 8 ai 12 mesi di durata. Naturalmente un effetto duraturo dipende anche dallo stile di vita che assume il paziente dopo le iniezioni. In ogni caso possono essere ripetute a distanza di tempo senza alcun tipo di problema per la salute. Non è infatti previsto nessun tipo di test previo all'utilizzo dei filler.

Il trattamento

Questo trattamento estetico si esegue ambulatorialmente e in una sola seduta di circa mezz’ora. La tecnica consiste nell’iniettare il gel di acido ialuronico reticolato all’interno della pelle tramite microiniezioni. Le aree solitamente scelte per questo tipo di trattamento contro le rughe sono zigomi, contorno occhi, labbra e guance. Per chi è molto sensibile al dolore viene utilizzata una pomata anestetica poco prima delle iniezioni.

Dopo il trattamento si può notare un arrossamento della parte trattata o in alcuni casi lividi o gonfiori. Tuttavia questi effetti durano per poche ore o giorni e solitamente si può riprendere qualunque tipo di attività dopo le iniezioni, aspettando qualche ora prima di utilizzare qualsiasi altro cosmetico o trucco. Inoltre è sconsigliata l’esposizione al sole nei giorni successivi al trattamento.

Per valutare l’esito delle microiniezioni è consigliabile che il medico controlli le zone trattate dopo circa 10 giorni e nei mesi successivi.

#FILLER #ACIDOIALURONICO #VISO #RUGHE

15 visualizzazioni
Seguici su Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per informazioni CHIAMA OGGI!
Contattaci
Seguici su Instagram
0131.1951181

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal
Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA