Seguici su Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per informazioni CHIAMA OGGI!
Contattaci
Seguici su Instagram
0131.1951181

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal

La nostra APP

Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

COLLAGENE COME REINTEGRARLO NATURALMENTE


Si sente parlare spesso di collagene, magari associato all’acido ialuronico. In effetti entrambi contribuiscono all’invecchiamento della pelle, o meglio è la loro carenza che determina rughe e rilassamento cutaneo. Entrambi prodotti dall’organismo, il collagene è la proteina più presente nell’organismo e infatto quasi un terzo della pelle è composto da collagene, oltre a ossa, tendini, cartilagini. Il problema è che dopo i 25 anni il suo livello si riduce di circa l’1,5 per cento all’anno, quindi la pelle perde di densità e tono. Nel processo, inoltre, intervengono anche fattori esterni come stress, cattive abitudini e inquinamento, noti nemici della cute. Come reintegrarlo e come far sì che il processo di collagenasi, ovvero di diminuzione del collagene venga rallentata?

INTEGRATORI DI COLLAGENE

Uno dei modi è quello di assumerlo tramite integratori, anche se la sua digestione è difficile. In particolare gli integratori liquidi che lo contengono in forma idrolizzata, ovvero gli aminoacidi che lo compongono vengono scomposti risultando più facilmente assorbibili. Assumendo collagene idrolizzato, infatti, vengono riattivati i fibroblasti, cellule della pelle che stimolano la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico, aumentando così l’elasticità della pelle.

ALIMENTAZIONE RICCA DI COLLAGENE

Anche l’alimentazione può contribuire a ripristinare il collagene perso. Ad esempio la vitamina C, antiossidante, ha un ruolo fondamentale nella sua sintesi, dunque conviene consumare cibi che ne contengano in abbondanza, come frutta e verdura e in particolare gli agrumi, arance, limoni e pompelmi. Il pesce, in particolare quello ricco di Omega 3 come salmone, merluzzo, sardine, sgombro, tonno rende la pelle elastica, anche se la carne è più ricca di collagene. Il classico brodo di carne ne è infatti un’ottima fonte.

#RUGHE #COLLAGENE #ENJOYMEDERMAL #ALESSANDRIA #MEDICINAESTETICA

12 visualizzazioni