Seguici su Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per informazioni CHIAMA OGGI!
Contattaci
Seguici su Instagram
0131.1951181

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal

La nostra APP

Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

CREMA PER IL VISO: QUANDO NON BASTA PIU' L'IDRATANTE?


La lotta all’invecchiamento, per noi donne, inizia fin da ragazze. Non siete forse abituate ad applicare una buona crema idratante quotidiana già dall’adolescenza? Arriva un punto, però, in cui la semplice idratazione non è più abbastanza per rallentare il tempo che passa e bisogna attrezzarsi per combattere la comparsa delle rughe. In generale, i primi segni di espressione appaiono tra i venticinque e i trent’anni (anche in base a come avete curato la vostra pelle nel periodo precedente). Ma è già il caso di iniziare con prodotti specifici?

Crema per la pelle: che differenze ci sono tra idratanti e antirughe? Una buona crema idratante è molto importante per mantenere la pelle in buona salute e rallentarne il più possibile l’invecchiamento. Tuttavia, come suggerisce il nome, la sua funzione primaria è l’idratazione. Quando la pelle invecchia, rallenta il ricambio cellulare e diminuisce la produzione di collagene ed elastina, ovvero le principali proteine del tessuto connettivo. Quando inizia questa fase, è bene correre ai ripari e introdurre nella propria routine di skin-care la crema antirughe. Questi prodotti, a differenza di quelli idratanti, svolgono una funzione nutriente, rimpolpante e stimolano la produzione delle proteine citate.

Crema per la pelle: quali segnali ci dicono che dobbiamo passare all’antirughe? Vi chiedete come sapere quando è il momento di introdurre la crema antirughe? Come già accennato, il processo di invecchiamento inizia a diventare ingombrante dopo l’età che va dai venticinque ai trent’anni. Ovviamente, i segni e le rughe saranno appena accennati, ma prevenire è meglio che curare; potete quindi iniziare a guardarvi intorno e scegliere un prodotto quantomeno nutriente. I segnali dell’inizio dell’invecchiamento non sono difficili da cogliere:

- Macchie solari. La formazione di macchie della pelle dopo aver preso il sole indica che la distribuzione di melanina non è più regolare e il derma sta invecchiando.

- Rilassamenti cutanei. Se vi accorgete che il vostro viso non è più tonico e fresco e la pelle inizia a lasciarsi andare (ad esempio sotto il mento) è ora di provare una crema antirughe.

- Comparsa dei primi segni. Le prime rughe sono sempre leggere e in prossimità di zone come fronte, occhi o lati della bocca. Monitorate queste aree e correte subito ai ripari con la crema antirughe in caso le intravedeste.

Pronte per la battaglia contro il tempo che avanza?

#antirughe #crema #beautyroutine

6 visualizzazioni