L'ALLENAMENTO GIUSTO SE HAI 30 ANNI


Dopo i 30 si può fare tutto, o quasi. Nonostante la maggior parte delle ragazze arrivi alla fatidica data con la paura che sia l’inizio della fine! L’età in cui inizano a comparire le prime rughe, quella in cui se fai serata in settimana ci metti almeno un’altra settimana per riprenderti. Mangiare i carboidrati diventa un problema e il metabolismo sembra andare alla velocità di una lumaca.

Ma in realtà i beauty drama sono un falso problema, perché a 30 anni si è in forma. La forza, la resistenza e la coordinazione raggiungono il loro apice, grazie anche a una buona ossigenazione. Ecco perché vale la pena tenersi allenati, vincere la pigrizia e sfruttare tutto questo potenziale.

Le uniche condizioni sfavorevoli con cui bisogna fare i conti sono la mancanza di tempo a disposizione e i tempi di recupero lunghi .

Ecco perché:

L’ALLENAMENTO HIIT È IL PIÙ EFFICACE: ovvero l’allenamento a intervalli che consente di bruciare più calorie in meno tempo. 30 secondi di workout ad alta intensità alternato a 30 secondi di recupero per 8 volte.

I PESI DIVENTANO IMPORTANTI: con il metabolismo che tende a rallentare, è importante mettere su massa muscolare a scapito di quella grassa per velocizzare il metabolismo anche a riposo. Inoltre, ne beneficia la densità ossea, nonché l’effetto tendina del bicipite cadente.

LO STRETCHING DEVE DIVENTARE UN ALLENAMENTO: è importante allungare i muscoli con lo stretching, lo yoga o il foam rolling, da fare almeno due volte alla settimana per recuperare lo sforzo, mantenere la flessibilità e l’equilibrio.

AGGIUNGETE UN GIORNO DI CORSA: per rimediare gli eccessi del weekend o le continue uscite e relative mangiate sempre al ristorante, aggiungete alla normale workout routine 50 minuti di corsa o di camminata in salita una volta alla settimana. Così il peso forma rimarà quello dei 20 anni.

SÌ AL CROSS TRAINING: alternate il tipo di allenamento, soprattutto se durante i 20 avete sempre praticato lo stesso sport. Per esempio, abbinate la corsa con il nuoto o il nuoto con la bici.

MINDFULNESS: la maggior cosapevolezza di se stessi e delle relazioni che ci circondano, cui si aggiunge la vita più frenetica, segnano la grande differenza tra i 20 e i 30 anni. Ecco perché fare yoga o meditazione diventa non solo necessario per staccare la spina, ma per sentirsi bene. Ed è a 30 anni che si ha la capacità di apprezzarne i benefici.

#CORSAEBENESSERE #PANCIAPIATTA #CELLULITE #ENJOYMEDERMAL

13 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra Newsletter

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Per informazioni CHIAMA OGGI!
0131.1951181
Seguici su Facebook
Contattaci
Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal
Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

recensioni clienti