Seguici su Facebook

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per informazioni CHIAMA OGGI!
Contattaci
Seguici su Instagram
0131.1951181

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal

La nostra APP

Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

CINQUE MODI PER ESSERE SEXY IN SPIAGGIA


Le stagioni fredde quest'anno sono volate via talmente in fretta da non permettervi neanche di finire la frase “Dalla prossima settimana vado in palestra, cadesse il cielo!”. Ecco, il cielo è caduto e, con lui, tutti i vostri buoni propositi. Allora: “Vabbè al massimo andrò a correre nei week end appena farà un po’ più caldo”, e il caldo è arrivato. Afosamente puntuale. Portandosi via la vostra voglia di correre.

E adesso? Cosa intendete fare con i kili non smaltiti, i muscoli allentati e tutte quelle odiose imperfezioni che pur nascondendovi bene riescono sempre e comunque a scovarvi? Pronti per la prova costume? No, cavolo. No. Respirate a fondo e placate l’ansia. La sensualità è comunque possibile. Anche in spiaggia e in sole 5 mosse:

1. SCELTA DEL COSTUME

Non per forza quello più bello ed alla moda sarà adatto alla vostra persona. Osate, ma in maniera realistica e cosciente. Il costume è come i leggins: non mente mai. Utilizzate colori caldi ma non troppo sgargianti, il tigrato, il mimetico e il maculato no. Davvero no. Mai disdegnare il pareo: elegante e discreto, darà alla vostra andatura quel tocco di mistero del quale gli uomini vengono privati sempre più di frequente.

2. VIAGGIO A/R VERSO IL BAGNASCIUGA

Avete individuato un attraente esemplare di maschio italico che continua a lanciare sguardi di intenso interesse solo verso la Gazzetta dello Sport? È il momento di sgranchirvi le gambe, e bagnarvi i piedi a riva al fine di trovare refrigerio. In teoria. In pratica, passategli avanti più volte (la scusa di aver dimenticato oggetti svariati sotto l’ombrellone è sempre quotatissima), cercando di essere sinuose e coinvolgenti. Muovete i fianchi con tutto il goloso erotismo che sfoggiate solitamente di fronte ad una coppa di fragole con panna, ma senza trascendere. Il movimento plastico gluteico dovrà fungere da sensuale invito per l’esemplare maschile di cui sopra.

3. POSTURA ANTI-PANZA

Inizia qui la fase successiva. Se l’uomo che ha meritato le vostre attenzioni vi ha dunque raggiunto a riva, è il momento di gestire la postura. State su con le spalle e tenete il mento alto. Non gesticolate troppo a meno di non voler nascondere qualche difettuccio qua e là. In questo caso dovete essere Silvan, Sim Sala Bim, le vostre mani faranno sparire le imperfezioni in un lampo! Conversate da distese e MAI da sedute, anche dopo anni di palestra mostrereste ricciolini di pura carne umana 100% allevata in Italia.

4. BACIAMI, DI BACI STRAZIAMI

Chi vi guarda deve pensare solo che vuole quelle labbra. In qualsiasi modo. Specie se sanno di cioccolato, caramello o fragola come i Gloss Oral Sex di Bijoux Indiscrets, gli irresistibili lucidalabbra per una fellatio golosa. E poi giocate con i sensi, catturando l’olfatto e il gusto di chi vi passa accanto con le fragranze afrodisiache delle body powder tutte da baciare di YESforLOV, dal sensualissimo effetto iridescente sotto l'acqua e i raggi del sole. Il gelato da assaporare dovrete essere voi.

5. SAPORE DI MARE, SAPORE DI SALE

Se mangiate in spiaggia siate discrete, soprattutto se vi portate il pasto da casa. Panini, toast, pasta fredda ed insalata di riso sono un must imprescindibile, ma ricordate che non è Pasquetta. Con le bibite invece il discorso cambia: utilizzate le bottiglie ed i bicchieri come emblema di sensualità: il rivolo in eccesso che scorre lungo il collo deve esserci. Siate Edwige Fenech in “Quel gran pezzo dell'Ubalda”, oppure, se vi riesce meglio, Pamela Anderson che sgranocchia una mela in cima alla torretta di Baywatch, potrebbe sempre esserci un Mitch Buchannon in agguato soltanto per voi.


2 visualizzazioni