TUTTI I BENEFICI DELL'ACQUA DI MARE


Chi ha la fortuna di abitare al mare probabilmente si è reso conto che è come vivere perennemente in una spa a cielo aperto. Perché, soprattutto d’estate, sono notevoli i benefici che derivano dall’acqua, dalla sabbia e dalla stessa aria respirata, satura di iodio, soprattutto al mattino presto. Proprio lo iodio, importante perché utilizzato dall’organismo per la sintesi degli ormoni tiroidei che agiscono sul metabolismo, favorisce anche l’ossigenazione dei tessuti, il turnover cellulare e il sistema circolatorio. Quando l’acqua, infatti, si infrange sulla riva, libera nell’aria ioni negativi, preziosa fonte di benessere.

Ma più di ogni altra cosa, al mare andrebbe sfruttata al massimo l’acqua, ricca di oligoelementie fonte di vita, se si pensa a tutti gli organismi e micro-organismi che la popolano. E di sali minerali che vengono assorbiti direttamente dalla pelle per osmosi: potassio, magnesio, ferro e il già citato iodio che producono un’azione anti-infiammatoria e antibatterica. Inoltre, camminare nell’acqua o anche solo stare seduti sulla battigia lasciandosi massaggiare dalla stessa, produce effetti anti-cellulite e rassodanti, oltre che tonificanti per i tessuti.

Camminare, meglio se con il livello dell’acqua che raggiunge la vita, stimola anche la circolazione venosa e linfatica e permette ai muscoli di lavorare di più, lasciando una sensazione di grande leggerezza, come dopo un vero massaggio manuale. Sono consigliate lunghe passeggiate di 40 minuti almeno, che regalano in pochi giorni gambe più snelle e toniche e che fanno consumare circa 300 calorie ogni ora. Inoltre, camminare sulla sabbia produce un massaggio plantare che riattiva la circolazione linfatica con conseguente riduzione di ristagni e di ritenzione idrica.

Infine, le alghe, forse un po’ sottovalutate, ma grande fonte di bellezza. Ricche di minerali e acidi organici, che sempre per osmosi passano nell’organismo, sono in grado di riattivare il metabolismo e stimolare le funzioni vitali. Spesso le alghe hanno poteri oltre che snellenti e riducenti, anche rivitalizzanti, anti-macchia e antiossidanti.

Ma dopo una giornata trascorsa al mare, occorre comunque idratare la pelle, perché nel frattempo anche i raggi del sole hanno compiuto la loro azione più o meno benefica a seconda dei punti di vista. Non del tutto se pensiamo alla pelle, che spesso risulta disidratata e che, ancora più spesso, i raggi UV e infrarossi, impoveriscono di collagene. Dunque mantenere intatto il livello di idratazione e riattivare l’azione dell’acido ialuronico (che con l’età tende a diminuire), diventa di importanza cruciale per la pelle e soprattutto per godere fino in fondo dei vantaggi dell’acqua di mare

#mare #relax #gambegonfie #cellulite #circolazione #detox

10 visualizzazioni

Iscriviti alla nostra Newsletter

I dati sono trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. La e-mail ci consente di poterle inviarle offerte promozionali e comunicazioni di marketing  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Per informazioni CHIAMA OGGI!
0131.1951181
Seguici su Facebook
Contattaci
Seguici su Instagram

Seguici su Twitter

PRIVACY

I dati inseriti saranno trattati nel rispetto del Regolamento EU 679/2016. Pertanto l'inserimento della e-mail ci consente di poterle rispondere ed inviarle offerte promozionali.  In ogni momento potrà accedere ai suoi dati e chiederne anche la cancellazione, mediante l'apposito link riportato in ogni comunicazione o scrivendo a info@medermal.it

Ci trovi anche qui

  • Facebook Medermal
  • Instagram Medermal
  • Twitter Medermal
  • Trip Advisor Medermal
  • Google+ Medermal
  • YouTube Medermal
  • Pinterest Medermal
Il nostro BLOG

© 2017 Copyright by MeDermal - All Rights Reserved. Medici Alessandro P.I. 02379060060 - Via Cavour, 75 - 15121 ALESSANDRIA

recensioni clienti